Tempo stimato di lettura: 6 minuti

Cari lettori di Football Manager Italia eccoci qui con una nuova carriera di FM 20. Oggi è il turno del Brentford di Simone Rabellino, un grande appassionato del gioco che sta sviluppando le seguenti tre carriere:

In questo post si cimenterà nella descrizione della sua avventura al Brentford, squadra di 2 divisione inglese.



I progetti per il nuovo stadio

 

Moneyball – Il metodo Benham

Vi ricorderete senz’altro il film con Brad Pitt sugli Oakland Athletic’s dove Pitt, General Manager della squadra di baseball,  utilizzò un metodo statistico per la scelta dei giocatori.

Questo sistema si basava su algoritmi e calcoli matematici in base ai ruoli, riutilizzando scarti della grandi squadre. Qui il concetto è pressapoco lo stesso. L’artefice di tutto è Matthew Benham, imprenditore inglese.

 

Prima che il Brentford venisse acquistato da Benham il club militava da diversi anni in League One, corrispondente della terza serie. Il lungimirante imprenditore ha da subito deciso di procedere con importanti investimenti nell’intento di cambiare la dimensione del club.

Tra le varie cose:

  • è stato modernizzato il centro d’allenamento
  • è iniziata la costruzione del nuovo stadio che sarà pronto per il 2020



Elemento cardine della strategia societaria è un nuovo sistema di scouting, dove giocatori, risultati ed avversari sono calcolati in base all’analisi statistica dei dati.

 

I risultati sono stati subito buoni con promozione in Championship e sconfitta nei playoff contro squadre più quotate e con monte ingaggi elevati rispetto al piccolo Brentford.

Nasce da qui l’idea di Benham di accaparrarsi l’allenatore Rabellino Simone, già noto per le sue doti tattiche nell’implementazione della tattica 4-3-1-2 gloriosa con Ravenna e Manchester City.

Rabellino avrà il compito di acquistare giocatori sottovalutati da altri club e provenienti da divisioni inferiori e giocatori giovani sotto i 31 anni da lanciare nel calcio che conta. Il tutto infarcito da scouting e analisi di molteplici statistiche.

 

Piani societari

 

Questo sotto certi versi sarà il Moneyball del calcio e sarà supervisionato appunto da Benham. Il sistema verrà gestito tramite i suoi algoritmi matematici con un piano a lungo termine, già prestabilito, su come evolverà la squadra in futuro.

Questo è il futuro e si chiama Sabermetrica

Ce la farà Rabellino a portare il piccolo Brentofrd alla conquista del primo titolo in bacheca attenendosi scrupolosamente a questi nuovi rigidi metodi calcistici?

Potrebbe Interessarti  Ravenna 2021-22



Per scoprirlo non dovrete far altro che seguire questa carriera che verrà periodicamente aggiornata.

 

Stagione 2019-2020 Championship

Vengono presentate le nuove maglie del club per la stagione di Championship 2019-2020!!!

 

Ecco ora il turno del Mister in una sala stampa gremita:

Presentazione del Mister

Rabellino decide di non stravolgere la squadra ma la puntella con giocatori giovani e con il colpo sensazionale. Ma andiamo con ordine…

Vengono venduti Mokotjo, Joel Valencia e Karelis perchè non confacenti il modulo del mister.

Successivamente vengono fatte due cessioni dolorose, ossia 2 fra i giocatori migliori in rosa Said Benrahma e Sergi Canos.



E’ il preludio per il colpo del secolo. Il Brentford riesce a definire l’acquisto del 16 enne CRACK del calcio inglese Jude Bellingham per una cifra a rate vicina ai 27 milioni totali.

Il mercato acquisti si completa con:

  • il giovanissimo 19 enne attaccante Gouri
  • il terzino sinistro 21 enne Cobbaut

Arrivano in prestito giovani importanti come il difensore del Nizza Sarr, l’attaccante del Tottenham Parrott, il terzino Frimpong e il regista del Norwich Leitner.

 

 

 

Migliori arrivi

 

Tattica

La stagione comincia con l’esordio contro il Birmingham che coincide con una secca vittoria per 2 a 0 segnata dal gol dell’ex Bellingham alla prima rete per le “API”.

La stagione vede una grande lotta a 3 fra Fulham Stoke e Brentford ma alla fine la spuntano le api che vengono guidate da Mr. Rabellino alla vittoria del campionato.

E’ un vero e proprio trionfo subito al primo anno che dimostra l’ottima pianificazione del presidente Benham!!!



Il Brentford si dimostra caparbio anche in Carabao Cup in cui elimina sorprendentemente il Manchester City e purtroppo vede sfumare il sogno del primo titolo Nazionale in semifinale contro i campioni del Liverpool.

Ottimo risultato comunque per una piccola del calcio inglese.

Vittoria in Championship
Promozione in Premier
Classifica finale
Riepilogo stagione 2019-2020

Stagione 2020-2021 il Brentford scrive la storia

Di fronte ad una sala stampa gremita Mr. Rabellino presenta i nuovi acquisti per giocare la Premier da neopromossa. Arrivano in prestito l’attaccante Esposito dall’Inter, il trequartista Curtis Jones dal Liverpool, l’attaccante Troy Parrot dal Tottenham ed il centrocampista Doyle del Manchester City.

Potrebbe Interessarti  Ravenna 2020-2021



I veri colpi sono l’acquisto a titolo definitivo del regista Moritz Leitner (dopo che la stagione scorsa era in prestito), il difensore Gabriel dal Lille e il centrocampista Tonali strappato ad un Brescia retrocesso malamente in serie B.

Sandro Tonali
Gabriel

La squadra è pronta per affrontare una dura Premier League. Rabellino è fiducioso del suo metodo Benham e crede ciecamente che i giocatori comprati sono perfetti per il suo collaudato modulo.

Riepilogo squadra



Tattica

Pronti via il Brentford stupisce tutti gli addetti ai lavori. Batte Burnley, Manchester United, West Ham, Brighton, Aston Villa, Newcastle, Leicester e pareggia 1 a 1 contro i campioni in carica del Manchester City in trasferta. Dopo 8 partite subisce un’unica sconfitta contro il Fulham nel derby per 3 a 1.

Seguono poi sorprendenti vittorie contro Everton, Liverpool, Tottenham, Cristal Palace, Leeds e Arsenal e solo un Chelsea combattivo arreca la seconda sconfitta stagionale per le Vespe. Il Brentford si trova così al primo posto tallonato dal Manchester City e si rivela un’outsider per la lotta al titolo.

La vera consacrazione avviene nelle successive 10 partite di campionato che vedono arrivare 7 vittorie e 3 pareggi. Il Brentford arriva alla chiusura del mercato di gennaio con la certezza di potersela giocare fino in fondo con il Manchester City per un insperato titolo. Ciò poiché le due squadre riescono a staccare l’inseguitrice Liverpool di ben 10 punti, distanza che sembra incolmabile.



Il mercato di gennaio vede Mr. Rabellino rinforzare la rosa con gli acquisti del terzino Kone, e del centrocampista Cataldi mentre in prestito arriva il regista Moriba dal Barcellona che purtroppo si infortuna subito per 6 settimane.

Il Brentford è inarrestabile, sconfigge Liverpool 4 a 0 e la concorrente Manchester City e conquista clamorosamente la sua prima Premier League. I tifosi sono increduli, Rabellino ha compiuto un vero e proprio miracolo, facendo ancor meglio del Leicester di Ranieri in quanto riesce a vincere il campionato da neopromossa al primo anno.

Brentford vs City
Vittoria Premier League



Classifica finale 2020-2021
Allenatore dell’Anno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.