Tempo stimato di lettura: 10 minuti

Cari lettori di Football Manager Italia eccoci qui con una nuova carriera di FM 20. Oggi vi raccontiamo la storia dietro la sfida online City vs United creata da Simone Rabellino (Ravenna 2019-20 e seguiti) e Michele Apruzzese.

I due giocatori hanno deciso di intrattenerci raccontandoci le vicende della sfida online fra rivali calcistici storici. Chissà chi sarà il più bravo e grazie a gioco e risultati potrà aggiudicarsi il titolo di Football Manager per eccellenza per la città di Manchester.



Indice dei contenuti

  1. City vs United: Un pò di storia
  2. Inizio Stagione e Mercato Estivo
  3. Andamento della stagione
  4. Mercato Gennaio
  5. Finale di stagione
  6. Conclusioni

 

United vs City

City vs United: Il cielo sopra Manchester è azzurro

Il Manchester City ha confermato nel giugno 2019 l’assunzione di Simone Rabellino come nuovo allenatore.

La nomina del 32 enne ha sollevato qualche perplessità, vista la sua recente lontananza dal calcio a livello di club. Rabellino è stato chiamato per sostituire Pep Guardiola per provare a vincere e convincere in Europa, cosa che il tecnico spagnolo è riuscito a fare solo col Barcellona.



Sull’altra sponda di Manchester allo United invece hanno assunto Michele Apruzzese per risollevare le sorti del club dopo i deludenti risultati in Premier League degli ultimi anni. Nonostante anche Apruzzese sia acerbo l’obiettivo è far tornare i Red Devils in Champions League.

I due annunci

Alla nascita della Premier League lo United era in rampa di lancio: vittoria nella FA Cup del 1990 e nella Coppa delle Coppe del 1991, mentre nel settore giovanile si formavano i ragazzi terribili del 1992 che vinsero la FA Cup giovanile e poi passarono tra i grandi, trascinando i Red Devils a sette titoli in un decennio.

Un vero e proprio predominio territoriale segnato da giocatori quali:

  • Paul Scholes,
  • David Beckham,
  • Ryan Giggs,
  • Phil Neville,
  • Gary Neville,
  • Nicky Butt



Parallelamente, il City navigava a vista senza alcun trofeo e con l’unico obiettivo di mantenere la categoria in  Premier League.

Fra il 1996 ed il 1997 però i Citizens retrocessero rispettivamente in Championship e in League One per poi tornare in Premier e restarci dal 2002 in avanti. Con la nuova proprietà araba, gli obiettivi del City cambiarono in un batter d’occhio.

Infatti dopo grandi investimenti, nel 2011-12 conquistarono il campionato grazie al tecnico italiano Roberto Mancini. Tra i grandi nomi in squadra troviamo:

  • Carlitos Tevez
  • Yaya Touré
  • Aguero
  • Balotelli
  • Kompany

 

Due classi a confronto

Le due proprietà Araba (City) e Americana (Utd) hanno chiarito subito gli obiettivi stagionali ai due tecnici italiani. Rabellino è chiamato a vincere la Premier e a raggiungere almeno la finale di Champions League, mentre Apruzzese è chiamato a classificarsi nelle prime 4 per tornare nell’Europa che conta.

 

Via alle ostilità

 

4 Agosto 2019

Pronti via: Rabellino all’esordio contro i campioni europei in carica del Liverpool nella Charity Shield.



Risultato?? 1 a 0 City e primo trofeo in bacheca per l’italiano. Partita bruttina e contratta ma si vede già la mano del tecnico ravennate.

Charity Shield

Campagna acquisti rivoluzionaria da parte di entrambi gli allenatori. I 2 manager sono infatti orientati ad acquistare giocatori validi per un tiki taka verticale fatto di possesso palla veloce e fitta rete di passaggi per vie centrali.

Rabellino imposta un 4-3-1-2 offensivo ormai suo marchio di fabbrica, Apruzzese si discosta di poco, mettendo in campo un 4-1-2-1-2.

Tattica City
Tattica United

Rabellino decide perciò di liberarsi dei seguenti giocatori:

  • David Silva,
  • Delph,
  • Zinchenko
  • Gundogan



Arrivano i colpi Gaya, Milinkovic Savic e Upamecano.

Apruzzese strappa Zinchenko alla concorrenza e piazza gli acquisti di: Semedo, Belotti, delle giovani promesse Rabbi e Gouiri vendendo:

  • Matic
  • Lindelof

 

Mercato United 1
Mercato United 2
Rosa United 1
Rosa United 2
Mercato City 1
Mercato City 2
Mercato City 3
Rosa City 1
Rosa City 2

 

Risultati metà stagione

L’esordio in Premier League coincide con la vittoria del City all’ Ethiad Stadium 2 a 1 contro il quotato Leicester, Apruzzese invece incappa in uno 0 a 0 al Villa Park contro l’Aston Villa.

Le partite continuano e il City impone subito il suo ritmo vincendo le prime sette partite fra cui il big match contro il Liverpool che viene regolato con un secco 2 a 0.

Nel frattempo in Champions League il girone è duro perché annovera Real Madrid, Bayer Leverkusen e Galatasaray.

Il 18/09/2019 Mr. Rabellino non fa rimpiangere Guardiola e asfalta 4 a 0 i Blancos sempre all’Ethiad Stadium

Seguono due sconfitte consecutive in Champions 3 a 0 contro il Leverkusen e in campionato 3 a 0 contro il Tottenham. Rabellino rimette tutti in riga e torna alla vittoria in Premier contro il Burnley e in Champions contro il Galatasaray.



Sponda United, Mr Apruzzese dopo il pareggio iniziale batte Burnley e Norwich ma purtroppo incappa nella prima sconfitta stagionale subito contro i rivali del Liverpool per 2 a 1.

In Europa League il girone vede di fronte Krasnodar, Standard Liegi e Cluj e l’esordio vede lo United che batte 2 a 0 contro il Krasnodar. In Premier invece i risultati stentano ad arrivare complici 4 pareggi contro Brighton, West Ham, Bournemouth, Chelsea e una vittoria 4 a 2 contro il Newcastle.

Il calendario mette subito di fronte non uno ma ben due derby di Manchester!



Infatti la sorte ha voluto che le due squadre si dovessero affrontare in Premier il 27/10/2019 ed in Carabao Cup il 29/10/2019.

Nel match di Premier lo United parte forte andando avanti per 2 a 0. Rabellino rimescola le carte nell’intervallo e il City recupera lo scarto di 2 gol e segna il gol vittoria con Aguero a pochi minuti dallo scadere.

3 a 2 il primo match va ai Citizens.

Primo derby stagionale



Palla al centro si ricomincia in coppa. Questa volta il City si porta avanti 3 a 0, ma quando tutto sembra finito, lo United di Apruzzese mostra una grande prova d’orgoglio, recuperando i 3 gol e vincendo ai rigori. I cugini del City sono stati eliminati dalla Carabao Cup.

La vendetta dei Red Devils è servita !

Rivincita United

Campionato, Champions League ed Europa League proseguono fino a fine dicembre.

Il City perde due sole partite in Premier e si qualifica come prima nel girone di Champions riuscendo a vendicarsi contro il Leverkusen con un secco 4 a 0.



Lo United ingrana in campionato e vince 8 partite consecutivamente scalando la classifica e arrivando nelle posizioni di vertice dietro il City, Liverpool e Leicester e si qualifica come prima in Europa League.

Si arriva al 28/12/2019 che sancisce la fine dell’anno calcistico e che vede di fronte il derby di ritorno in Premier fra le due di Manchester.

Questa volta trionfa il City per 3 a 0 che consolida la vetta della classifica.

 

Mercato Gennaio

Arriva il mercato invernale e Mr. Rabellino decide di rivoluzionare ulteriormente la rosa perché vuole in rosa i suoi 2 pupilli per provare a vincere tutto. Stiamo parlando di Cristiano Ronaldo ed Erling Haaland.

Per provare a comprarli l’allenatore scombussola tutta l’Italia e il mondo Juventus. Durante i mesi precedenti infatti Rabellino ha più volte contattato CR7 e lo ha fatto osservare pubblicamente, inoltre ha chiesto ad Aguero di fare il tramite e portavoce per averlo in squadra.



Il 15 dicembre l’affare si concretizza e viene ufficializzato a Gennaio 2020. Rabellino ha promesso a Ronaldo fama, soldi e Champions per provare a rivincere il pallone d’oro che vede il dominio di Leo Messi.

L’affare potrebbe raggiungere fra rate e premi vari la cifra record di 175 milioni.

Per Haaland invece l’affare si concretizza solo il 30 gennaio e qui la strada è più semplice perché basta pagare la clausola rescissoria di 75 milioni. La difficoltà è stata quella di trovare i soldi per finanziare i due acquisti.

Qui Rabellino ha dato prova di mettersi in gioco e rischiare di capovolgere gli equilibri dello spogliatoio. Decide infatti di vendere Sané all’Arsenal per 69 milioni e Gabriel Jesus al Tottenham per 65 milioni.



Da segnalare anche il cambio al secondo portiere perché viene ceduto Bravo ed entra la giovane promessa croata Livakovic.

 

Colpo Haaland
Colpo CR7

E’ difficile per lo United replicare a due colpi del genere ma Mr. Apruzzese piazza acquisti importanti per sistemare i punti deboli della rosa per provare a puntare all’Europa League e al terzo posto siccome in Premier ormai i primi due posti se li contendono City e Liverpool.

E’ così che, con 40 milioni cash Apruzzese strappa il talento Castrovilli alla Fiorentina e Rugani in difesa. Viene puntellato anche il centrocampo con l’arrivo di Vidal in prestito con riscatto.



I Red Devils hanno ora tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo in Europa League.

Colpo Rugani
Colpo Castrovilli

 

Il resto della stagione

   

Calendario City

Lo United riprende la sua marcia in Premier e inanella solo risultati positivi a parte le sconfitte con Everton, Liverpool e Arsenal (le due squadre contro cui i Red Devils non riescono a convincere in questa stagione).

La classifica finale vede la squadra allenata da Apruzzese arrivare comunque terza e la dirigenza è felicissima per il traguardo raggiunto.



In Fa Cup la squadra perde ai quarti ed in Carabao Cup invece esce in semifinale contro l’Arsenal. In entrambe le situazioni, c’è il rammarico di avere avuto un fitto ciclo di partite una di seguito all’altra dato che Apruzzese riesce nell’impresa di arrivare in finale di Europa League eliminando Viktoria Pilzen, Bruges, Siviglia e Roma.

Purtroppo in finale si trova di fronte la bestia nera Liverpool (campione d’Europa in carica) che si trova in Europa League a causa di un clamoroso terzo posto ai gironi di Champions.

Lo United parte forte con il vantaggio iniziale di Rashford. Purtroppo il Liverpool pareggia con Van Dijk e poi realizza altre due reti. 

Ma quando tutto sembra finito, lo United sigla la rete del 2 a 3 ma è ancora troppo tardi. Il Liverpool si chiude in difesa e respinge strenuamente gli attacchi dei Diavoli rossi riuscendo ad alzare la coppa dopo 90 minuti molto intensi.



Apruzzese esce a testa altissima dalla competizione e lancia il guanto di sfida ai Reds per l’anno venturo.

La dirigenza è contentissima perché gli obiettivi di inizio stagione sono stati raggiunti.

Finale di Europa League

Spostandosi sull’altra sponda biancoazzurra, i Citizens in Premier perdono un’unica partita contro il Southampton e sconfiggono nuovamente il Liverpool vincendo il campionato e respingendo gli attacchi della squadra di Klopp.

Parallelamente Mr. Rabellino, complici molti infortuni lancia il giovane centrocampista Doyle, il difensore Garcia e l’esperto N’doye preso a parametro zero.



Rabellino da prova di riuscire ad applicare sempre un ottimo turnover che lo porta a conquistare anche la Fa Cup ai danni del Bournemouth.

Trionfi City

In Champions League il primo brivido vede il City perdere al Mestalla 2 a 1 contro il Valencia e nel match di ritorno all’Ethiad ribalta l’andata con un sofferto 3 a 1.

Il resto della competizione prosegue in maggiore scioltezza perché la squadra si sente più sciolta e consapevole dei propri mezzi. Il City sconfigge in serie Real Madrid e Chelsea e si trova in finale contro il Barcellona.

La partita del secolo. Messi vs CR7

Rabellino ad un passo da uno storico Triplete. E’ il 30 maggio 2020 si gioca in Turchia.

Il City domina e vince con tre goal di scarto. 3 a 0, è triplete, anzi poker per Rabellino considerando la Charity Shield. Un anno grandioso per il manager del Manchester City.



E’ la vittoria del gruppo, del modulo ma soprattutto di Cristiano Ronaldo che si impone con una tripletta nella partita più importante della stagione.

Vittoria in Champions League

 

Conclusioni

La prima stagione della carriera / sfida online City vs United è giunta al termine. A breve comincerà la seconda stagione, che a partire dal mercato si prevede già alquanto scoppiettante.

Per saperne di più non vi rimane che seguire gli aggiornamenti di questo articolo oltre che gli altri post di Football Manager Italia.

Alla prossima.

Sommario
City vs United - Chi prenderà le chiavi della città
Nome Articolo
City vs United - Chi prenderà le chiavi della città
Descrizione
City vs United - Chi prenderà le chiavi della città
Autore
Nome Publisher
Football Manager Italia
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.