Tempo stimato di lettura: 19 minuti

Amici di Football Manager Italia, ecco il primo di una lunga serie di articoli relativi alla sezione Storie del gioco manageriale calcistico che ci accompagna da tanti anni a questa parte. In questa sezione saranno narrate le storie più impensabili ed emozionanti realizzate con il gioco.



La prima di queste avventure che vi presenteremo nelle prossime righe è quella di Michele Cattina alla guida del City of Liverpool. Una carriera iniziata con Football Manager 2017 ormai 3 anni fa.

Logo del team
Logo del team

 



 

Indice dei contenuti

  1. Gli albori della Carriera nel lontano 2015
  2. Stagione 2016-17 L’inizio
  3. I motivi che mi hanno spinto a intraprendere la carriera
  4. Stagione 2016-2017
  5. Stagione 2017-2018
  6. Stagione 2018-2019
  7. Stagione 2019-2020
  8. Stagione 2020-2021
  9. Stagione 2021-2022
  10. Stagione 2022-2023
  11. Stagione 2023-2024
  12. Stagione 2024-2025

 



 

Gli albori della Carriera nel lontano 2015

Settembre 2015″
Un gruppo di tifosi di entrambe le squadre della città di Liverpool ha deciso che era arrivato il momento di fondare un club basato inclusivamente su una comunità, amministrato dal basso, che accogliesse la voglia di fare degli appassionati e che riaccendesse la passione di tifosi da troppi anni trattati solo come clienti.

Hanno stretto l’accordo per giocare la stagione 2016/17 al Delta Taxis Stadium, nei sobborghi di Liverpool. Ma, come hanno promesso i dirigenti alla stampa, dalla stagione successiva il City of Liverpool giocherà dentro i confini della città, dove al momento non sono presenti strutture adatte ad ospitare un club di livello non professionistico.”

Delta Taxis Stadium

Nelle mie svariate carriere, sempre particolari, ho portato avanti diversi progetti partiti dal basso, da giocatori SOLO di una nazionalità fino a fare affidamento ESCLUSIVAMENTE sul settore giovanile senza mai fare acquisti… ma ormai è arrivato il momento di alzare l’asticella (in verità il momento è arrivato 1 anno fa perché ho iniziato questa carriera con FM17).



Da appassionato di calcio, e grande ammiratore dell’Athletic Bilbao, ho deciso di ispirarmi al club spagnolo famosissimo per la sua politica “trasferimenti”… così ho pensato: “Cosa c’è di meglio di un club completamente nuovo che si appresta a giocare la sua prima storica stagione, per iniziare una nuova avventura?”

La risposta è stata: “City Of Liverpool, con solo giocatori e membri dello staff nati a Liverpool (e inglesi, che non è scontato)“.

 

E’ nata così la storia: City Of Liverpool – L’altra faccia dei Reds

Stagione 2016-17 L’inizio

I tifosi scarseggiano per ora, ma siamo “solo” in 10a divisione, quindi è più che comprensibile… anche se 5 sono veramente pochi.

5 abbonamenti stagionali
5 abbonamenti stagionali

Oltre alle pesanti limitazioni che mi sono imposto ho 2 obiettivi principali in mente:

  1. tenere il miglior regen della prima infornata sempre in squadra, fino al suo ritiro;
  2. far segnare almeno 1 gol ad un mio giocatore in TUTTE le stagioni, fino alla Premier.



La situazione non è affatto facile perché siamo solo io ed il presidente ad inizio stagione, ma sono sicuro che riuscirò ad imbastire una buona rosa.
Durante il mercato ho trovato il mio giocatore, colui che DOVRA’ completare l’obiettivo numero 2: Connor Willis .

 

I motivi che mi hanno spinto a intraprendere la carriera

Queste mie limitazioni sono molto severe, ne sono consapevole, ma ero stufo di vincere facilmente con tutte le squadre.

Vincere una Champions con una squadra maltese di 4a divisione dopo solo 11-12 stagioni, vincere quasi tutto nel giro di 5 anni partendo dalla Serie B… tutte cose che mi hanno “tolto la poesia” del gioco.



In passato partivo da disoccupato e senza patentini, e quando arrivavo in un grande club mi stufavo già alla prima sessione di mercato… e non andavo più avanti.

Una sfida come questa è “più romantica” che improntata sulle vittorie.

Stagione 2016-2017

La nostra avventura parte dalla North West Counties League First Division, decima divisione della piramide inglese.

Anteprima Stagione
Anteprima Stagione

Con le grosse limitazioni che mi sono imposto però devo accontentarmi e cercare di fare il meglio con quello che ho, e questa cosa mi gasa parecchio perché dovrò lavorare molto di più sul piano tattico, in modo da fare rendere al meglio le pippe che sono riuscito a prendere.



Dettagli del Club
Dettagli del Club

Nel precedente post vi ho fatto vedere il bomber Willis, e vi dico già che lui è tra i 2-3 più forti che abbiamo in squadra, quindi non ha senso postarvi le skills di tutti gli altri… sono peggio.

La tattica. Per questa prima stagione ho deciso di utilizzare come tattica un ignorantissimo 4-3-3.

Formazione e tattica utilizzata
Formazione e tattica utilizzata

So che qualcuno storcerà il naso, ma voglio essere il più offensivo possibile dato che anche gli avversari sono delle pippe colossali… e perché questa tattica mi ha dato sempre molte soddisfazioni in precedenti carriere.



Ovviamente ne svilupperò altre 2 più tranquille, tra cui un “classico” 4-2-3-1
In questa nostra primissima storica stagione riusciamo a portare a casa la Coppa di Lega, faticando nelle ultime 2 partite, ma vincendo ai rigori contro i “vicini di casa” del Bootle… con il nostro grande bomber Willis (che giocatore).

Il lunghissimo campionato invece è stata una tranquilla passeggiata, dove abbiamo ammazzato il campionato molto velocemente… anche perché le squadre erano veramente imbarazzanti, e abbiamo fatto delle belle goleade, con il nostro bomber Willis che ha messo a segno 35 gol.

Classifica FInale
Classifica FInale

 



 

Accoppiata vincente
Accoppiata vincente

 

Vedendo le altre squadre, anche delle categorie superiori, punto a portare a casa almeno 3 promozioni consecutive piuttosto agevoli… d’altra parte in divisioni così basse non si fatica.
La cosa curiosa è che tutti i giocatori, a parte il nostro portiere, sono andati a segno… avrei dovuto far tirare dei rigori a O’Connell. 

Dalla prima infornata di regen sono arrivate delle pippe colossali, ma ho deciso di tenere il migliore di loro in prima squadra perché LUI è il fortunato giocatore che rimarrà con noi fino al suo ritiro: Sam Platt, uno dei giocatori che sono già tifosi del nostro club.

La scalata alla Premier è lunghissima, ma siamo partiti molto bene!



Si riporta di seguito la foto della memorabile vittoria ottenuta durante la stagione.

Risultato Eccezionale
Risultato Eccezionale

 

Stagione 2017-2018

Stagione nuova e nuova divisione, ma nonostante questo i bookmakers ci danno come favoriti per la vittoria finale… più per demerito degli altri che per meriti nostri.

quote

La rosa è rimasta praticamente la stessa a parte un paio di innesti utili ad allungare un po la panchina. La cosa che balza all’occhio è che ben 15 giocatori sono anche tifosi del club… e la trovo una cosa molto romantica (anche se ai fini di FM non credo conti ).

Rosa

 

 

Quest’anno è importantissimo, perché in campionato (North West Counties League Premier Division) andremo a giocarci il primissimo storico derby cittadino contro l’AFC Liverpool… e li battezziamo sia all’andata che al ritorno, con il nostro bomber Wills scatenato.

Derby

 



Quando si parte da infime divisioni, spesso la scalata è piuttosto facile, infatti mi aspetto di portare a casa almeno 3-4 promozioni consecutive… e anche quest’anno vinciamo a mani basse senza grosse difficoltà nonostante un piccolo calo di forma dopo il panettone.
… la classifica dei marcatori vi farà capire che adoro il bomber Willis.

North West Counties League Challenge Cup

La coppa di lega non è niente di impegnativo, infatti visti i numerosi impegni, schiero parecchie riserve… ma il tridente d’attacco titolare fa sempre bene il proprio lavoro.
Altra coppa di poco conto messa nella nostra nuovissima bacheca.

FA VASE

Altra coppa e altro trionfo, d’altra parte le avversarie non sono molto ben attrezzate… ed il nostro fenomeno Willis si esalta.

FA CUP

La FA Cup, è sicuramente l’unica competizione che per il prossimo decennio dovrà essere fondamentale, questo perché è una fonte di reddito enorme… e per le nostre casse da barboni è tutto grasso che cola. Qua usciamo contro un club di grande livello rispetto a noi, ma ci siamo fatti rispettare andando al Replay… con poca fortuna purtroppo.



Risultato storico
Classifica finale

Stagione 2018-2019

Siamo giunti alla terza stagione, e approdiamo in 8a divisione senza buoni pronostici da parte dei bookmakers, ma so benissimo che non bisogna mai seguirli… vero è che il mercato è stato quasi inesistente dato che non ci sono giocatori che rispettano le mie limitazioni, quindi squadra promossa non si cambia (giusto un paio di acquisti per allungare la panchina).

Bookmakers

Le avversarie non sono certo irresistibili, infatti andando a vedere lo storico delle precedenti stagioni anche i club migliori hanno avuto andamenti molto altalenanti…. certo che qualche abbonamento in più avremmo potuto venderlo. Inutile nascondervi che fino a quando non ci avvicineremo alle divisioni “serie” daremo il tutto e per tutto per il campionato, ma le stagioni inglesi sono lunghissime e tempestate di partite… senza tregua. Anche quest’anno partecipiamo a 3 coppe, ed ovviamente la FA CUP è quella più importante sia come prestigio che come introiti, che ci servono come il pane!

Numero abbonamenti inizio stagione



La coppa meno importante è sicuramente la NORTHERN PREMIER LEAGUE CHALLENGE CUP e contrariamente alle aspettative usciamo con alla velocità delle luce contro una squadra che è nettamente inferiore a noi… e probabilmente abbiamo preso sotto gamba la sfida, MOLTO sotto gamba!
Sconfitta poco dolorosa, ma ODIO perdere, soprattutto se i miei non ci mettono gli attributi! Al termine della gara molti giocatori multati e presi a bastonate!

Le cose belle però le riserviamo per la FA CUP e FA TROPHY, dove riusciamo a strappare risultati clamorosi contro squadre di tutto rispetto come lo YORK, che è avanti 3-4 divisioni rispetto a noi. Io sono pienamente soddisfatto perché siamo andati molto più avanti di quanto avessi pensato ad inizio stagione… e questo fa ben pensare.Veniamo ora al CAMPIONATO (8a divisione), che è quello che conta più di tutti. La nostra cavalcata verso la Premier (lo so, è un sogno) procede con il 4-3-3 stretto e con il super bomber Willis che ci regala ancora 34 gol in 37 partite disputate, quest’ultime un po poche dato qualche acciacco che han disturbato la crescita del nostro bomber.

Classifica di fine campionato



Come potete vedere dalla classifica, la difesa fa abbastanza pietà, ma con questo modulo e soprattutto questi giocatori non potevo fare di meglio… ma ora come ora vincere è l’unica cosa che conta, quindi la fase difensiva è ancora scadente.

 

Stagione 2019-2020

Tutto pronto per la 4a stagione di questo City Of Liverpool dopo aver conquistato 3 promozioni consecutive… cosa non complicata quanto si parte da categorie infime, ma lo diventa se si impongono severissime restrizioni sul mercato. Oltre a cercare di arrivare in Premier per poter affrontare i “cugini” del Liverpool e dell’Everton, mi sono posto 2 ulteriori obiettivi, un po romantici:

  1. portare il miglior regen della prima cucciolata a giocare sempre e solo con noi fino al suo ritiro
  2.  far segnare lo stesso giocatore dalla decima divisione fino alla Premier.

Il primo obiettivo ovviamente è quello più semplice, il secondo è solo questione di tempo… nel senso che spero che il giocatore (Willis) si ritiri dopo i 40 anni.



Come la passata stagione i bookmakers non credono minimamente nelle nostre possibilità, ma non è che le altre squadre siano migliori… certo, qualcuna è più attrezzata di altre, ma niente di così entusiasmante visto che anche nelle passate stagioni i campionati non hanno visto club ammazzare rapidamente il campionato.

Bookmakers

Ogni anno guadagniamo qualche tifoso… ma non è che ci siano grandi file per comprare i nostri abbonamenti. In 7a divisione, per meglio dire Evo-Stik Northern Premier, la nostra rosa è abbastanza competitiva anche se sono arrivati solo 4 scarponi che hanno sostituito altre mega pippe che non erano minimamente all’altezza di rimanere con noi (e ce ne sono degli altri), ma il salto di categoria inizia a farsi sentire… ma abbiamo il vantaggio che la maggior parte dei giocatori si conoscono alla grande, ma soprattutto conoscono molto bene il mio 4-3-3 stretto.

Partita combattuta

Quest’anno siamo stati molto più altalenanti delle passate stagioni, infatti non abbiamo mai avuto vie di mezzo… pochissimi pareggi.



Le incazzature ovviamente non mancano mai, ma stringendo i denti siamo riusciti incredibilmente a raggiungere i playoff nonostante le tantissime partite buttate nel WC… soprattutto contro le ultime della classifica che spesso ci hanno battuto.

Nella semifinale incontriamo una squadra che non ci ha mai dato problemi nel doppio incontro in campionato, ma molto simpaticamente FM ha voluto faci sudare 7 camice per vincere, con i miei giocatori che hanno sbagliato l’impossibile.

Nella finale invece siamo quasi perfetti ammazzando l”avversario già nel primo tempo. Nella ripresa i ragazzi se la sono presa comoda e hanno giochicchiato, così ho approfittato del buon vantaggio per far riposare i migliori… un 4 a 1 che ci regala la TERZA PROMOZIONE CONSECUTIVA!

Classifica finale
Festa promozione

Oltre alla promozione però sono molto soddisfatto anche delle due squadre giovanili dato che vincono i rispettivi campionati, cosa che non avrei mai detto visto che abbiamo in squadra delle pippe colossali che sicuramente non esordiranno mai in prima squadra… ma meglio così. Nella Coppa di lega non andiamo molto lontano, infatti salutiamo già la competizione perdendo contro il Mossley. Conta poco.



Contro l’Ilkeston invece vinciamo la coppa che ha messo di fronte le 2 vincitrici dei campionati della passata stagione… una sorta di Supercoppa diciamo.
Nelle due coppe più serie, la FA Cup e la FA Trophy, invece non andiamo come speravo ad inizio stagione.

In FA Trophy siamo andati anche piuttosto lontano, faticando parecchio, ma almeno qualche turno lo abbiamo passato. La delusione più grande però è nella FA Cup, l’unica fonte di guadagno per il nostro club… e abbiamo clamorosamente toppa, uno schifo!

La stagione è stata molto positiva perché quello che conta era riuscire ad essere promossi, e anche quest’anno devo ringraziare il nostro bomber Willis perché in 50 partite ha segnato 35 gol… che porta il suo bottino ad un totale di 179 gol in 196 partite (in soli 4 anni).

Riassunto stagionale

Stagione 2020-2021

Siamo giunti quasi alla metà delle stagioni che ho giocato, e quest’anno siamo pronti ad affrontare la Skrill North… e qua si che le squadre avversarie iniziano ad essere interessanti. Noi nel nostro piccolo siamo pronti a tutto, ma sono sicuro che soffriremo parecchio perché c’è un gran divario tra le 5-6 migliori e tutte le altre, ma non dubito sulle nostre possibilità per una tranquilla salvezza.

Ovviamente i bookmakers sono sempre pessimisti, ma ormai ci siamo abituati, e sarà così sempre. Il salto di categoria si fa sentire parecchio anche sotto l’aspetto economico dato il boooooom di incassi.

Bookmakers



Tatticamente ci comporteremo ancora ugualmente, con il nostro 4-3-3 stretto, ma dovrò iniziare ad elaborare seriamente un’alternativa più tranquilla e sostenibile contro gli avversari più agguerriti… di base sarà un 4-2-3-1, ma lo andremo a vedere più avanti. Quest’anno, fortunatamente, ci limitiamo a 2 coppe da giocare, e purtroppo non andiamo molto lontano.

4-3-3 stretto

Sia in FA Cup che in FA Trophy usciamo malamente con la coda fra le gambe, quelle partite dove ti va tutto storto e il portiere sembra un gatto di marmo che fa papere clamorose… non che in campionato sia migliore, ma credo che il nostro O’Connell, che ci sta accompagnando dalla primissima stagione, sia arrivato alla fine della sua “intoccabilità” come primo portiere.

Prima di mostrarvi il campionato però volevo farvi vedere questa news, perché finalmente avremo uno stadio tutto per noi, piccolo ma tutto nostro.
Attenzione, non sono particolarmente felice di questo perché ci toccherà sborsare dei soldi che sapientemente stavo tenendo da parte (pochi, ma per noi sono comunque moltissimi), ma soprattutto perché dovremo attendere almeno il 2042 per avere la possibilità di farci costruire un nuovo stadio… quando (spero) saremo saldamente in Premier da parecchi anni.

Ma ora veniamo alla parte più importante di questa stagione, il campionato. 

Quest’anno proprio non me lo sarei aspettato, ma riusciamo nel miracolo di arrivare ai playoff nonostante la pessima difesa (che ci sta accompagnando da un paio di stagioni).
Le corazzate Fylde e Halifax toppano clamorosamente e sono fuori dai giochi, così noi riusciamo a sfruttare la loro pessima stagione e piazzarci al quarto posto giocando un finale di stagione PAZZESCO dove abbiamo portato a casa 10 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 13 giornate. Questo exploit finale ci catapulta dalla metà classifica fino ai PLAYOFF!!!

Classifica finale



SEMIFINALE. Il nostro avversario in questo doppio incontro è il Salford, squadra che ci ha dato del filo da torcere in campionato (1 vittoria per parte).

Nella gara di andata giochiamo un primo tempo scoppiettante e molto preciso sotto porta, dove i nostri attaccanti sono cinici come noi mai e riescono a fare 2 gol nelle 2 uniche occasioni serie. Andiamo al riposo sul 2 a 1, ma nella ripresa gli avversari si buttano a capofitto in avanti per cercare di pareggiare… e noi li picchiamo come fabbri.

Come spesso capita, chi va in cerca del disperato pareggio subisce il gol che ammazza la partita. Questa volta capita a noi!!! Nella gara di ritorno invece siamo un po impauriti, e si vede dato che non riusciamo a combinare nulla (a parte essere fallosi). Dopo una bella strigliata però riusciamo a riprenderci e a far girare la palla come sappiamo fare… e loro ci rifilano il secondo gol.

A questo punto si passa al TUTTO per TUTTO e rischio immediatamente i 3 cambi… e dopo 3 minuti arriva il gol di Colbeck appena entrato!
LA FINALE E’ NOSTRA



Nella finalissima contro il Telford, dato che in campionato non li abbiamo mai battuti, mi affido ad un più cauto 4-2-3-1 che è costantemente in elaborazione… e facciamo vedere buone cose con il nostro super bomber Willis unica punta.

Se non segna lui, la nostra leggenda, ci pensa un’altra pedina importante della nostra squadra, Sam Platt… colui che dovrà rimanere con noi per sempre, fino al suo ritiro

… ED E’ PURA MAGIA

Eccezionale

Ora le cose facili sono finite…

Riassunto stagionale

Stagione 2021-2022

La nuova stagione parte come le altre, pochi movimenti di mercato “grazie” alle pesanti limitazioni che mi sono imposto… e purtroppo i giocatori che potrebbero alzare il livello qualitativo della rosa non vogliono venire neanche in prestito, neppure i pischellini.

Cordata pronta all’acquisto

Ora, come potete ben vedere, gli avversari di quest’annata sono moooooolto tosti… ed i bookmakers giustamente la vedono molto male per noi, e anche io a dir la verità.

Bookmakers

I tifosi stanno sensibilmente aumentando complice lo stadio nuovo e le promozioni consecutive… certo è che ne dobbiamo fare di strada, e siamo ulti anche per quanto riguarda gli abbonati.

Resoconto abbonamenti

 



Passiamo ora al calcio giocato. Anche quest’anno le coppe non ci vanno affatto bene.

La FA Trophy, che rimutavo più semplice, ci va SEMPRE male contro squadre messe peggio di noi… e non basta il nostro super bomber per portare a casa il passaggio del turno.

In FA Cup partiamo piuttosto avanti rispetto agli altri anni, infatti gli avversari sono subito di grande livello.

Contro l’FC United (che adoro) mettiamo in atto la partita perfetta, complice il fatto che loro schierano qualche giovanotto di troppo. 5 a 2 ESAGERATO.

Contro il Rochdale invece è buio pesto, partita senza storia dove riusciamo a segnare il gol della bandiera nei secondi finali… giusto per rendere il passivo meno amaro.

CAMPIONATO. Nonostante la nostra evidente inferiorità riusciamo ad arrivare al giro di boa in una buonissima posizione in classifica, e siamo anche riusciti a portare a casa vittorie importanti come quelle contro lo York ed il Lincoln. Quest’anno però, visto le qualità degli avversari, sono costretto a passare ad un più tranquillo 4-2-3-1 che è più equilibrato rispetto al mio amato 4-3-3 stretto… e dovrò aspettare giocatori con ottime qualità prima di riproporlo costantemente.



Nella seconda parte di stagione invece coliamo a picco. La scarsa qualità della rosa è evidente, e il nostro bomber Willis non può fare tutto da solo. Certe partite sono veramente sconfortanti perché i giocatori sembrano completamente rimbambiti e drogati… errori clamorosi, papere che si potrebbero vedere solo a paperissima. Uno SCHIFO!
Fortunatamente riusciamo nel miracolo, perché è l’unico termine esistente, di salvarci… e sapevo che questo momento sarebbe arrivato.

Certo che da ora in avanti mi ci vorranno come minimo 2 anni nella stessa divisione prima di assestarci finanziariamente e qualitativamente… ed il primo è andato.

L’unica classifiche che ci vede primeggiare è quella dei cartellini e come vi ho già detto in precedenza, noi picchiamo bene (visto che siamo scarsi, è l’unica cosa che ci resta da fare).

Numero cartellini

La prima annata difficile è conclusa, quindi STAY TUNED!

 

Stagione 2022-2023

Buonasera signori! Eccomi a mostrarvi il riassunto della settima stagione della mia carriera, la seconda in Skrill Premier.

Professionismo
Nuovo stadio

In questa stagione riusciamo a fare qualche colpo di mercato, ma non sono ancora degni di nota per mostrarvi le loro skills… giusto per adeguarci un po dopo la salvezza della passata stagione. I tifosi aumentano di anno in anno, lentamente ma aumentano, mentre i bookmakers ci danno per spacciati… come sempre.

Resoconto abbonamenti
Bookmakers



CAPITOLO COPPE. Andamento imbarazzante sia in FA Cup che in FA Trophy, ma la gara con il Margate ha veramente dell’incredibile. Il loro attaccante ci rifila 4 pere nel giro di pochi minuti, le classiche partite dove il più scarpone di turno diventa un misto tra Maradona-Pelè-Ronaldo-CR7-Messi… e quando capitano queste partite non si può fare altro che perdere, malamente.

Anche quest’anno salutiamo le competizioni prima del tempo!



SKRILL PREMIER. L’inizio è di quelli devastanti che non fanno pensare a nulla di buono, pesanti sconfitte nonostante le buone prestazioni… e questo mi fa pensare ad un altro anno di sofferenze ed imprecazioni varie.

Arrivato a questo punto mi sono spostato completamente su un modulo più equilibrato, che nelle passate edizioni mi ha sempre dato molte soddisfazioni nelle mie lunghe carriere: il 4-2-3-1… anche se ho dovuto adattare qualche giocatore. Con questa tattica, che non è ancora definitiva, siamo riusciti a trovare un buon equilibrio nonostante i numerosi gol subiti (questo perché i miei difensori sono ancora delle pippe) che ci ha portato in un punto altissimo della classifica, la zona PLAYOFF. Contro ogni più rosea aspettativa riusciamo arriviamo in alto, ma abbiamo sudato freddo fino alla fine dato che all’ultima di campionato abbiamo perso miseramente 4 a 0… ma lo York, subito dietro di noi, perde a sua volta in casa… e siamo noi ad andare ai PLAYOFF!!!

Classifica finale

PLAYOFF – SKRILL PREMIER. Nella doppia sfida dei playoff andiamo ad affrontare una squadra che già abbiamo battuto in campionato, lo Stevenage… e abbiamo sempre vinto, quindi parto molto fiducioso.



Nella gara di andata picchiamo come fabbri, e portiamo a casa un discreto numero di ammonizioni, ma chiudiamo i conti già nel primo tempo.

Al ritorno siamo più cinici sotto porta, e i nostri trequartisti fanno ballare per bene la difesa avversaria, infilandola per 3 volte.

FINALE PLAYOFF. Contro il Maidstone siamo veramente stanchissimi e parecchio agitati, una gara che vale la stagione. Due squadre con la paura di buttare all’aria un’intera stagione.

Resoconto finale playoff

Dopo il botta e risposta nel primo tempo la gara si fa bruttissima e povera di occasioni da gol nonostante parecchi tiri degli avversari, tutte ciabattate, compresi i supplementari.
Nella lotteria dei rigori abbiamo noi la meglio, e questo vuol dire: PROMOZIONE!!!

League Two - EFL
League Two – EFL

Stagione 2023-2024

Ci eravamo lasciati con un’incredibile promozione, con il passaggio ai professionisti… e all’ingrandimento dello stadio!

Come sempre si parte con le notizie importantissime, e il passaggio ai professionisti ci fa conoscere al grande calcio perchè quest’anno raddoppiamo gli abbonati… e mi piace pensare di aver “rubato” tifosi a Liverpool ed Everton.

Campagna abbonamenti



Come ogni anno poi i bookmakers ci schifano alla grande, ma quest’anno non posso proprio dargli torto perchè siamo messi veramente male.

Bookmakers

Perchè dico che siamo messi male? Perchè i giocatori che abbiamo sono praticamente gli stessi, abbiamo preso qualche elemento per rinforzare la squadra, ma il livello è ancora piuttosto basso per farvi vedere le skills.

IL CALCIO GIOCATO. La partenza in campionato è più positiva del previsto, ma in coppa veniamo immediatamente buttati fuori da due competizioni… malamente, ma forse è meglio così perchè dobbiamo concentrarci esclusivamente sul campionato… e perchè non abbiamo la rosa abbastanza competitiva per permetterci di giocare milioni di partite come succede qua in Inghilterra.

Riusciamo a tenere un buon andamento fino a Natale, dove con tranquillità viaggiamo a metà classifica… che comunque è cortissima.

Complici diversi infortuni e la rosa non all’altezza della categoria, non riusciamo più a smaltire le mangiate natalizie, così arriva un lunghissimo periodo buoi che fa crollare anche il morale… sia mio che dei giocatori.

Io pensavo di arrivare tranquillamente alla salvezza, ma le cose si sono fatte più difficili del previsto: giocatori scarsi, infortuni, sfighe assurde, avversari scarsi che contro di noi diventavano il Barcellona… e una difesa imbarazzante.



Fortunatamente riusciamo a strappare qualche punticino qua e la, ma soffriamo fino all’ultimo! Alla penultima giornata infatti portiamo a casa una gloriosa vittoria che ci regala la matematica salvezza! MAMMA MIA CHE FATICA! Concludiamo la stagione con una sconfitta all’ultima di campionato, ma fortunatamente non è una sconfitta che cambia la nostra situazione.

Un’annata disastrosa, ma che ci ha riservato anche dei risultati ottimi contro squadre molto importanti. Vittorie che hanno risollevato il morale e ci hanno fatto portare a casa un po di soldi extra… che son sempre ben accetti.

Ora che la stagione è finita, con una durissima e sudatissima salvezza, posso scrollarmi di dosso tutte le incazzature di quest’annata… e posso essere contento principalmente di 2 cose:

  • ABBIAMO PICCHIATO COME SE NON CI FOSSE UN DOMANI!
  • IL NOSTRO BOMBER WILLIS HA TIMBRATO ANCHE IN QUESTA CATEGORIA… e l’obiettivo di vederlo segnare in tutte le categorie fino al suo ritiro è SALVO!!!



Classifica finale

Stagione 2024-2025

Siamo alla nostra seconda stagione consecutiva in Sky bet 2, e dopo la salvezza rischiosissima del passato campionato però vogliamo fare meglio… e i 3 abbonati in più rispetto alla passata stagione sono un gran bel segno di fiducia.

Resoconto abbonati

 Anche i bookmakers ovviamente non sono dalla nostra parte, ma ormai sono abituato a smentirli… e chissà se sarà cosi anche questa stagione.

Bookmakers

CALCIOMERCATO. Per la prima volta in questa carriera, faccio una spesa folle ma obbligata visto che il reparto offensivo ha peccato parecchio lo scorso anno. Un po per la bassa qualità e un po per gli infortuni, mi serviva un giocatore “più forte” la davanti: Paul Bennett.



Ci muoviamo per sistemare anche gli altri reparti,ma nulla di così eclatante.
Per quanto riguarda le cessioni invece decido di salutare molti giocatori che hanno collezionato oltre 200 presenze in campionato, ma ormai troppo scarsi per divisioni così alte… decido quindi di liberare i vari Quirk, Mooney, Kennedy e tutti gli altri, GRAZIE DI TUTTO!!!
La cessione che mi rode parecchio è quella di Rawlingson, DC per noi fondamentale che viene acquistato dal MK Dons (in Championship). Mi rode non per la cessione in se, ma per il fato che per i loro standard è una pippa clamorosa, quindi se ne fanno ben poco.
La cosa che mi fa sorridere però è il fatto che collezionerà solo 5 presenze e la squadra retrocederà come ultimissima.

CALCIO GIOCATO. In coppa siamo DISASTROSI, perdiamo al primo turno sia di FA Cup che di EFL Cup… mi rode parecchio, ma ci alleggerisce parecchio il calendario e possiamo concentrarci solo sul campionato.
Concentrarci però è una parola grossa, sinceramente speravo di fare meglio, ma anche quest’anno soffriamo parecchio in fase difensiva… difesa colabrodo.
Tra alti (pochi) e bassi (molti) ci salviamo ancora una volta nelle ultimissime giornate, ma rispetto allo scorso campionato guadagniamo un paio di posizioni in più.

Cosa c’è di buono in questa stagione? direi principalmente 2 cose:

  1. Ci siamo salvati, che non è roba da poco;
  2. Il nostro eterno bomber va in gol anche in questa stagione… e lo DEVO portare fino alla Premier!!!



Classifica finale
Sommario
City Of Liverpool - L'altra faccia dei Reds
Nome Articolo
City Of Liverpool - L'altra faccia dei Reds
Descrizione
La storia di Michele Cattina con il suo City Of Liverpool - L'altra faccia dei Reds. Una storia di Football Manager
Autore
Nome Publisher
Football Manager Italia
Logo Publisher

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.