Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Amici di Football Manager Italia ecco un nuovo tutorial che vi aiuterà a rendere la vostra esperienza in Football Manager ancora più completa. Oggi vi spiegheremo come gestire la pausa internazionale in FM 21 al fine di rendere la vostra carriera sempre più realistica. Buona lettura.

Come gestire la pausa internazionale in FM 21

Poche settimane fa siamo stati nel bel mezzo dell’ultima pausa internazionale della stagione calcistica 2020/21, e vale la pena dare un’occhiata a come funzionano le pause internazionali dal punto di vista di Football Manager e come si può trarre il massimo da esse.

Ammettiamolo – se stai cercando di dominare il gioco e di essere classificato nella lista dei più grandi manager di club al mondo, hai bisogno di vincere titoli ogni stagione e per questo, hai bisogno che i tuoi giocatori chiave siano in forma il più possibile durante la stagione.

Supponendo che stiate gestendo un campionato di alto livello, ogni pausa internazionale vedrà molti dei vostri giocatori convocati per i rispettivi paesi per:

  • amichevoli
  • qualificazioni alla Coppa del Mondo FiFA
  • qualificazioni europee UEFA
  • e così via

Se la vostra squadra è in testa al campionato o sta vincendo in Europa, è probabile che la maggior parte dei vostri primi undici sarà fuori per le partite internazionali.

Questo significa che la gestione della pausa internazionale inizia qualche giorno prima dell’inizio della pausa.

 

Prima della pausa internazionale

Dipende dalla posizione della tua squadra nel campionato, da quali giocatori sono affaticati o stanno tornando da un infortunio, e da quali giocatori ci si aspetta che vengano convocati.

Potrebbe Interessarti  Come inserire shortlist in Football Manager

Se avete una partita relativamente facile in casa e potete ruotare la vostra squadra, fatelo e fate riposare i vostri giocatori migliori che si aspettano di partecipare al calcio internazionale.

Quei giocatori giocheranno partite internazionali e probabilmente torneranno stanchi in ogni caso, ma una breve tregua dai 90 minuti di azione ridurrà il carico di lavoro dei giocatori e quindi ridurrà le possibilità di infortuni.

Potete, a vostra discrezione, richiedere tempi di gioco ridotti per alcuni giocatori nelle amichevoli o chiedere loro di ritirarsi, ma in linea di massima, non avete bisogno di farlo a meno che quel giocatore non sia reduce da un grave infortunio o abbia un disperato bisogno di riposo.

 

Durante la pausa internazionale

Questo è il punto in cui potete facilmente automatizzare permettendo ai giocatori lasciati indietro nella pausa internazionale di giocare tutte le prossime partite U-23 per aiutarli a tenerli in forma per la partita, o tornare in forma se non hanno giocato per un po’ o stanno tornando da un infortunio.

Vi verrà chiesto abitualmente dalla stampa di commentare le prestazioni dei vostri giocatori nel calcio internazionale – le risposte della stampa hanno un impatto minore sul vostro rapporto con i vostri giocatori (conversazioni dirette e lodi sono molto più importanti).

In questo senso, congratularsi personalmente con i vostri giocatori per le loro pietre miliari internazionali (primo gol, prima convocazione, vincere un premio, ecc) aiuta a costruire quel rapporto, ma quel rapporto si costruisce veramente durante la stagione lodando i vostri giocatori dopo ogni grande prestazione.

Tenete d’occhio quale giocatore si comporta bene nella pausa internazionale – tornare con una striscia positiva di gol può essere un buon segno per te per giocare quel giocatore nella prima partita – sempre che sia in forma.

Potrebbe Interessarti  Cosa è Football Manager Touch

 

Dopo la pausa internazionale

A seconda del calendario, i tuoi giocatori migliori torneranno meno in forma per la loro prima partita. Avrete bisogno di ruotare la vostra squadra, ma la quantità di rotazione dipende dall’importanza dell’incontro. Se si tratta di una trasferta difficile, probabilmente vale la pena giocare la tua squadra migliore e usare una tattica che ti aiuti a gestire il ritmo di lavoro. In alternativa, puoi usare una piccola rotazione della squadra e far partire alcuni giocatori chiave dalla panchina, mantenendo gli altri nell’undici titolare.

Per i manager di club, il calcio internazionale può essere un mal di testa. L’unico aspetto positivo (se si può chiamare tale) è che a volte si è fortunati e nessuno dei propri giocatori si infortuna.

Se tieni d’occhio il carico di lavoro dei tuoi giocatori, puoi fare la tua parte per evitare qualsiasi grave infortunio.

Conclusioni

Per qualsiasi altra informazione o maggiori dettagli in merito al tutorial su come gestire la pausa internazionale in FM 21 non dovete far altro che commentare l’articolo o scriverci una email a:

Siamo alla costante ricerca di collaboratori e appassionati del gioco perciò vi invitiamo a proporci le vostre tattiche vincenti o altro materiale relativo al gioco che possa essere utile nell’espandere la nostra community.

Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.