Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Amici di Football Manager Italia oggi vogliamo offrirvi un’altra pazza storia di FM.

Cosa succede se ad un appassionato di calcio sta per nascere un figlio? A cosa bisogna dare la priorità? Effettivamente, si è sentito parlare spesso di tanti casi particolarmente curiosi che riguardano la commistione tra queste due situazioni.

Ci sono tanti appassionati di scommesse online, ad esempio, che scelgono di puntare e scommettere anche in situazioni particolari, ovvero mentre la propria compagna sta dando alla vita un figlio. Ovviamente, a ciò contribuisce anche il fatto che ci siano sul web delle piattaforme che offrono la possibilità di puntare in modo facile e sicuro.

Per avere una maggiore chiarezza su quali portali siano più affidabili da questo punto di vista, la cosa migliore da fare è quella di dare un’occhiata su casinoonlineaams.com, un sito che offre la possibilità

La storia di Matt Penrose e la sua passione travolgente per Football Manager

Probabilmente in pochi hanno sentito nominare di Matt Penrose. Ebbene, si tratta di un ragazzo semplicissimo, come tanti altri, che ha 24 anni, che ha fatto una scelta che, in effetti, sarebbe stata condivisa praticamente da chiunque ha una passione sfegatata per Football Manager.

Cosa ha fatto questo coraggioso ragazzo? Ha scelto di portare con sé il suo laptop in ospedale, mentre la sua compagna era in travaglio e dove l’ha dovuto aspettare per 38 lunghissime ore, che sembravano davvero non avere mai fine.

Potrebbe Interessarti  Tester ufficiale di Football Manager

Matt Penrose giova a Fm in sala parto

Con il pc in ospedale

Tutto è iniziato quando Penrose ha scoperto, direttamente dalle parole della sua compagna, che il travaglio era iniziato. La chiamata della fidanzata è arrivata proprio mentre lui stava assistendo alla partita giocata del Brighton a Charlton, in un’amichevole disputata al The Valley. La fidanzata ha dovuto correre in ospedale in auto, mentre lui non poteva far altro che aspettare il primo treno per tornare a Brighton.

Al posto che andare direttamente in ospedale una volta arrivato in stazione, Penrose ha deciso di passare prima da casa, perché doveva recuperare alcuni elementi essenziali, dopo aver saputo dagli infermieri che il bambino non sarebbe nato la sera stessa. Tra i vari oggetti che ha voluto portare in ospedale, c’era anche il suo laptop.

Sì, perché di essenziale da portare con sé c’era effettivamente qualcosa. E si chiamava Football Manager. Gran parte delle donne che stanno aspettando di dare alla luce un figlio sarebbero diventate isteriche solo al pensiero che il proprio compagno possa presentarsi in ospedale con un laptop in mano per divertirsi con questo gioco. E una discussione sarebbe nata in men che non si dica.

Questo, però, non è successo nel caso di Penrose, visto che nel momento in cui il futuro padre ha fatto capolino all’interno della stanza d’ospedale dove si trovava la compagna, non ha avuto esitazioni nel mettersi a giocare a FM. Certo, non ha potuto che dirsi imbarazzato nel momento in cui infermiere e le altre future mamme lo hanno trovato intento a muovere le pedine della sua tattica nella squadra scelta per la sua carriera, ovvero la Lazio.

Potrebbe Interessarti  Mourinho gioca a Football Manager 2020

Eppure, la compagna Grace ha sottolineato, in una recente intervista, come non fosse
affatto innervosita o infastidita dal fatto che Matt stesse giocando a Football Manager. Anzi,
si è detta convinta che la gravidanza sia un periodo così lungo e difficile che probabilmente
lo stesso gioco ha aiutato il suo compagno ad affrontare con la giusta serenità.

Ovviamente, il buon Matt ha interrotto la sua stagione con la Lazio nei momenti di necessità della compagna, ma ha proseguito ad aggiornarla su come stesse procedendo la stagione con la squadra biancoceleste, anche se lei gli ha più volte ribadito come non avesse alcun interesse a saperlo. Nonostante tutto, Matt ha disputato ben mezza stagione con la Lazio durante le 38 ore di travaglio della compagna.

Lazio stagione a Football Manager

 

Conclusioni

Dopo aver letto la notizia “Matt Penrose, quando la passione per Football Manager arriva fino in sala parto”, fateci sapere le vostre reazioni commentando l’articolo nello spazio riservato o scrivendoci una email.

Per fare ciò non dovrete far altro che scriverci o attraverso la pagina contatti o attraverso il seguente email account: [email protected]

Alla prossima

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.