Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Amici di Football Manager Italia ben ritrovati con le notizie sul nostro gioco manageriale preferito. Oggi vi parliamo di Ibrahima Bakayoko uno dei tanti giocatori leggenda di Football Manager. Infatti il giocatore di origine africana divenne una vera stella delle edizioni passate di Football Manager e Championship Manager grazie alle sue prestazioni fantastiche si è guadagnato un posto nel cuore di tanti appassionati.

Andiamo a scoprire maggiori dettagli su Ibrahima Bakayoko e su cosa faccia al momento dopo aver appeso le scarpe al chiodo.

 

Ibrahima Bakayoko, una leggenda di Football Manager

Ibrahima Bakayoko per chi di voi non lo ricordasse, era un attaccante prolifico e con ottime caratteristiche tecnico-tattiche nelle passate edizioni di Championship Manager.

Nazionale della Costa d’Avorio, l’attaccante ebbe alcune annate eccezionali nel nostro amato gioco manageriale calcistico, tanto da divenire un vero e proprio idolo.

L’anno eccezionale per Bakayoko era il lontano 1997/98 quando Bakayok0 faceva le gioie dei “Football Manager” di tutto il mondo 🙂

Pensare che il suo soprannome durante la terribile esperienza all’Everton era: Ibrahima “Baka-joke-o” 

Ibrahima Bakayoko ai tempi dell'Everton

Tale soprannome ironico / dispregiativo fu conseguenza del suo periodo nero presso il secondo club di Liverpool quando segnò solo 4 goal in 23 presenze. Molto strano pensando che l’attaccante della Costra d’Avorio fu in grado di segnare 30 goal su 45 presenze con la sua nazionale e centinaia all’interno delle carriere di Championship Manager!

andiamo a scoprire maggiori dettagli su questo giocatore leggenda di FM

 

Potrebbe Interessarti  Henri Saivet - Leggenda di Football Manager

Ibrahima Bakayoko in Championship Manager

Gioiello assoluto di Championship Manager 97/98. Abile, prolifico, grande talento e giocate sopraffine; tutte caratteristiche che nella realtà riuscì a dimostrare poche volte.

Valori Ibrahima Bakayoko in Championship Manager

All’età di 20 anni, Bakayoko era il classico giovane talento di Championship Manager, con ottimi valori nel:

  • tiro
  • ritmo
  • dribbling
  • velocità
  • carisma

Con questi valori elevati Ibrahima Bakayoko divenne da subito uno dei giocatori da prendere e portare nella propria squadra per conquistare ambiziosi obiettivi. L’unico suo difetto era l’altra predisposizione agli infortuni, talvolta anche molto lunghi quando non gestito con cura…

Anche il suo valore di mercato era abbastanza elevato per essere un giovane talento. Infatti il valore medio era pari a 5 milioni di sterline circa, ma l’esborso economico pagava sempre dato che nel tempo diveniva un vero portento ed il suo valore economico cresceva anno dopo anno.

 

Carriera reale di Bakayoko

Ripercorriamo la carriera della leggenda di Championship Manager Ibrahima Bakayoko. Dopo aver lasciato il club della Costa d’Avorio Stade de Abidjan, Bakayoko si è unito al Montpellier.

Il suo ruolino di marcia come goleador segnava:

  • 12 goal in 64 partite per lo Stade
  • 25 in 75 per la squadra francese

nulla di così eccezionale apparentemente…

Ma la svolta nella carriera arriva al momento della firma con l’Everton. All’epoca giravano voci per cui l’attuale Club di Carlo Ancelotti, usasse il database di Championship Manager come parte del loro piano di scouting, al fine di identificare i giocatori promettenti.

E naturalmente Bakayoko era in cima a quella lista dato che in CM era un vero portento a partire dalle doti fisiche e atletiche. Ma in realtà non era proprio così, anzi…

Potrebbe Interessarti  Nick Besagno - Leggenda di Football Manager

Molto probabilmente qualsiasi rudimentale viaggio di scouting avrebbe messo in evidenza la differenza tra quello che dicevano i valori del database e la realtà. A meno che gli scout dell’Everton non abbiano scelto l’attaccante africano un giorno in cui ha segnato un paio di gol.

Qualunque cosa sia successa a Goodison Park, il club lo ha acquistato con un accordo da 4,5 milioni di sterline. Dodici mesi dopo era di nuovo in Francia con il Marsiglia con una coda di tifosi dei Blues in attesa di accompagnarlo all’aeroporto.

Statistiche di Ibrahima Bakayoko

 

Ha girovagato molto giocando in tanti campionati specialmente in Europa. Dagli esordi in Ligue 1, alla Premier League, all’Italia passando per la Grecia prima di finire con lo Stade Bordelais, squadra di quinta categoria francese.

Potete trovare tutta la sua carriera all’interno del profilo di Transfermarket

La sua stella ha brillato e si è spenta troppo velocemente nel calcio, ma sarà sempre una leggenda di Championship Manager.

 

Conclusioni

Sperando di avere offerto utili informazioni in merito a Ibrahima Bakayoko, restiamo in attesa dei vostri commenti. Per qualsiasi informazione, potete scriverci o attraverso la pagina contatti o al seguente indirizzo email:

Alla prossima

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.